Concentrazione

La concentrazione è essenziale per un buon metodo di studio, si tratta infatti della capacità di dirigere e mantenere la propria attenzione verso uno stimolo per un periodo prolungato di tempo.

Non basta infatti comprendere il quesito richiesto da un problema o comprendere le prime righe di un capitolo di storia, è necessario mantenere alta l’attenzione per tutto il tempo necessario al compito di apprendimento al fine di non vanificare i propri sforzi, difendendo il nostro studio da una delle criticità più forti riscontrate dagli studenti stessi: la distrazione.

L’essere attenti e concentrati è infatti la condizione necessaria per:

  • una buona percezione
  • una buona comprensione
  • un buon ragionamento
  • una soddisfacente prestazione
  • una proficua applicazione
  • una pronta immaginazione
  • una buona memoria.

La nostra attenzione tuttavia non è infinita e necessita di particolari accorgimenti al fine di poterla conservare il più possibile ed anche strategie di recupero al fine di ricaricarla.

È necessario quindi conoscere la propria concentrazione ed i propri livelli di attenzione, riflettendo con sincerità anche su quali sono gli elementi di distrazione che più possono comprometterla.

Un buon esempio di elemento di distrazione, il più classico e sottovalutato dagli studenti, è il cellulare: quante volte vi siete trovati ad iniziare un’attività ed essere dopo poco distratti da un messaggino o anche solo da una notifica sul vostro smartphone? Durante lo studio sarebbe quindi molto meglio non avere il cellulare vicino o a portata di mano o di sguardo, magari avvertendo genitori ed amici che potreste non essere reperibili durante il vostro tempo di studio ma che risponderete una volta terminato.

Prendere in considerazione la concentrazione per sviluppare il proprio metodo di studio significa considerare tutti gli elementi di possibile distrazione che possono intervenire ed interromperci durante le attività scolastiche e di studio, a partire dal luogo dove solitamente si studia, agli elementi dell’ambiente circostante, alla posizione del proprio corpo, al momento della giornata ed il nostro livello di energie.

Dalla nostra concentrazione dipende il buon esito del processo di apprendimento, una buona conoscenza di come funzioniamo e di strategie adatte al nostro ambiente e contesto di studio è un passo essenziale verso uno studio proficuo ed efficace!